Trading Online Istituzionale – Come seguire lo Squalo della Borsa

Dax 5mag15 caccia

Ieri pomeriggio ho fatto due cose che non faccio quasi mai. La prima è operare sul Dax nel pomeriggio, poco prima della sessione americana. La seconda, ben più grave, è stata quella di decidere di mettere due stop loss più ampi di quanto la mia strategia imponga.

Ma di quanto più ampi? Il primo di 11 ticks, il secondo di 9.

Innanzitutto sono due stop sul Dax, e come sappiamo avendo un tick tanto oneroso anche uno stop piccolo è comunque grande. Il mio stop loss massimo sul Dax è di 8 ticks, ovvero 100 euro. La mia perdita massima eccedeva quindi di 3 e 1 tick, 50 euro in totale e rispettivamente di 37,50 euro e 12,50 euro.

D’altra parte, la volatilità di ieri pomeriggio lo richiedeva e ho deciso questi due eseguiti dopo un’accurata analisi della debolezza del mercato.

Sono due operazioni short, quindi in tendenza rispetto al trend di ieri pomeriggio.

La prima, l’immagine che vedi sopra, è un broken glass a 3 minuti. Sono entrato dopo la formazione della figura, alla rottura della prima barra ribassista.

La seconda operazione, che vedi sotto, è sempre un broken glass a 3 minuti, ed è un po’ più complicata della prima. Infatti, implica la perfetta conoscenza di una speciale candela di cui ti parlerò solo prossimamente. Diciamo che se hai occhio la puoi vedere anche da solo.

Dax 5mag15 caccia 2

Il concetto di fondo che sta alla base di questo tipo di operatività è quello di seguire gli squali.

Se li segui, magari puoi mangiare con loro qualche pesciolino anche tu. Mentre se gli vai contro, con grande probabilità, rischi di diventare una delle loro vittime.

E di vittime, in questo mondo, ce ne sono già troppe.

Il Segreto dei Market Movers è il segreto di capire in quali acque nuotare

Buona giornata

Sprappi

19 thoughts on “Trading Online Istituzionale – Come seguire lo Squalo della Borsa

  1. Ciao Vittorio,

    sul primo broken glass hai inserito lo stop sul livello 11526.5, omprendo perfettamente che hai superato di poco il tuo stop usuale di 8 ticks portandolo a 11, quello che non comprendo è perchè proprio 11? perchè li lo stop? non ho riferimenti grafici, quindi non comprendo il posizionamento dello stop proprio a 11 anzichè 12 o 13……….
    Comunque a grafico formato non si riesce a vedere la volatilità del momento, quindi entrare alla rottura della candela rossa avrebbe potuto comportare un ritorno dei prezzi su quel livello di stop prima di scendere…….infatti un entrata a quel livello è una TTE posticipata di una barra e quindi ci potevano essere ordini esterni da fottere……..
    Attendo tuoi chiarimenti in merito anche per capire se il mio punto di vista ha delle logiche reali oppure ho la vista offuscata da tante informazioni acquisite negli anni!!!!!!!!
    Grazie

    • Ciao Francesco, in realtà il riferimento grafico c’era. Ho messo lo stop della prima operazione sopra l’apertura della barra di entrata. La volatilità devi vederla al momento. Prossimamente, per questo motivo, farò dei video in cui ragionerò a mercati aperti su tutti questi dettagli.

  2. Sarebbe spettacolare vedere in video l’operatività sicuramente si percepirebbero molte piu’ cose che la staticità delle immagini non puo’ trasmettere……molto bene dai…..

  3. Ciao Vittorio Lo stop sopra l’apertura della barra di entrata, perché proprio li e non sopra il massimo della barra di entrata ( troppo oneroso) dove il prezzo poteva arrivare!!!

    • Sì, da un lato era troppo oneroso, dall’altro, quando c’è alta volatilità, se mi ritraccia bucando il prezzo di entrata sono nella situazione di pensare che forse il mercato mi può andare contro. Ma come abbiamo già detto, queste cose, più che su un’immagine statica, vanno viste dal vivo e in movimento.

  4. Ciao Vittorio,
    volevo farti qualche domanda: nel secondo broken glass, sei entrato alla rottura della chiusura della prima barra ribassista, che segue le due candele rialziste ?
    E sempre nella seconda operazione, dopo le due candele blu si forma una candela con un piccolo corpo, che forma un massimo inferiore e chiude sotto l ‘apertura e sotto la chiusura della barra precedente: può dare indicazioni short o di pausa ?
    Grazie e sempre complimenti.

    • Ciao Antonella, come ho scritto nell’articolo la seconda operazione è sì un broken glass ma dalle caratteristiche particolari. L’entrata avviene considerando la candela rossa dal piccolo corpo di cui parli. Tale candela può dare importanti indicazioni su ciò che stanno facendo le mani forti in quel momento. In ogni caso prossimamente avremo modo di parlare a lungo di queste particolari figure, di dove si possono trovare e come sfruttarne al meglio l’intimo significato.

      Grazie a te.
      Buon pomeriggio.

  5. Scusa Vittorio, volevo anche chiederti: la configurazione della seconda operazione, ha una somiglianza con la configurazione del post “una mossa degna di Immanuel Kant”, nella presenza di questa candela particolare dalle importanti indicazioni ? Grazie e buon pomeriggio anche a te.

    • Brava Antonella, vedo che sei un’ottima osservatrice. Le operazioni da quel punto di vista sono analoghe.

      D’altra parte ancora nessuno si è accorto di una cosa molto importante riguardante il broken glass e che sarà uno dei temi della prossima settimana. Una cosa che si può capire osservando bene tutti gli articoli che ho postato a riguardo.

      Chissà, magari nel fine settimana qualcuno avrà l’illuminazione divina.

  6. ciao vittorio. complimenti di nuovo per i tuoi articoli , speriamo che posti presto un video a mercati aperti dove si vede il grafico disegnarsi e uno si rende conto, per che’ a grafico fatto sembra facile ma quando vedi il prezzo che si muove e sei li davanti non e’ la stessa cosa.
    voglio chiederti se il time free di 3 minuti lo usi spesso per questi tipi di pattern tipo broken glass ed e’ affidabile o meglio il 2 min o 1 min.
    broken del grafico che usi e’ un un ora piu’ avanti rispetto a quello italiano di gtm?.
    spero che tu non prenda mai stop ma farebbe piacere anche vedere un operazione con un tuo pattern andata in stop.
    grazie leonardo e buona giornata.

    • Il pattern si vede bene da 1 a 5 minuti. Se ho postato molti 3 minuti è solo per coincidenza.

      La piattaforma è settata con l’orario italiano.

      Di stop ne prendo come tutti, ci mancherebbe altro. Non sono mica Nostradamus. Se non ne ho ancora pubblicati è perché se prima non spiego come entro non posso neppure fare comprendere uno stop che prendo. Comunque non temere, prossimamente quando il quadro sarà più chiaro avrò modo di allegarne.

      buona serata

  7. ciao a tutti,
    Vittorio sul secondo trade vedo una barra inside prima dell’ingresso short (ma magari non è questo il dettaglio, giuro che appena ho tempo guardo meglio…).

    Volevo postarvi un trade di oggi su NQ che riguarda il post precedente ‘Rimbalzi quotidiani’…
    http://i.imgur.com/cNk8idl.png

    Slurp

    • Bell’analisi Slurp. In fondo una volta che sai tradare gli indici, sai tradare quasi tutto.

      Buona serata.

  8. Ciao Vittorio. Ho fatto un’osservazione anche se in alcuni casi non mi trovo con la logica dell’ingresso. Sulla conformazione del tuo pattern: movimento short e barra di inversione. Tutti si posizionano long alla rottura del massimo della barra di inversione. Il massimo viene rotto e puntualmente i “maledetti” tornano short per mandarli in stop. L’ingresso è nella prima barra che non forma un nuovo massimo, come voler dire che non hanno più bisogno di trovare altri contratti per caricare i loro in sell?

    • Ciao Roberto, la tua osservazione è molto acuta. In molti casi i “maledetti”, come li chiami tu, caricano il doppio dei contratti che rubano, ma ovviamente nella direzione opposta. In questo modo si assicurano una spazzolata coi controfiocchi.

      Buona serata.

    • Ciao Andrea, il Broken Glass può sembrare una TTE ma ha delle regole e delle variabili monto diverse. Gli stop saltati sono appunto ordini di vendita di chi era entrato precedentemente al rialzo.

      Buona serata
      Vittorio

Rispondi a Antonella Cancella risposta