Prenota adesso la tua prima lezione gratuita

Operatività in reale 12nov15

Giovedì 12 novembre scorso, in pratica quattro giorni fa, è stata una giornata davvero formidabile, una delle migliori dell’anno dal punto di vista dei miei profitti. Per questo motivo ho deciso di pubbliare e condividere con te le operazioni che ho effettuato in reale nel corso di quella mattinata.

La prima cosa che noterai è che ho operato per circa un’ora e mezza, esattamente nella media di quanto lavoro solitamente. Il giorno era giovedì e i volumi erano veramente alti. Tutti i trade sono stati effettuati sul Dax scadenza 12/15.

Ho eseguito 11 operazioni di cui 7 in gain, 4 in stop e nessuna chiusa in pari. Nell’immagine che vedi sopra ti ho lasciato tutti i livelli di ingresso e gli orari precisi al secondo di apertura e chiusura di ogni trade. In tal modo hai la possibilità di vedere con i tuoi occhi cosa ho fatto di preciso e dove.

Il risultato finale è stato davvero soddisfacente: 3462,60$ lordi. Togliendo tasse e commissioni mi rimangono circa 2600 euro puliti guadagnati in circa 80 minuti.

Come puoi vedere anche io prendo gli stop, ma sono molto piccoli rispetto al mio conto, sempre dentro il nostro 1% del capitale. Attualmente sul conto ho circa 18.000 euro e quindi mi posso permettere uno stop massimo di 180 euro. Chiaramente mi piace rimanere al di sotto di questa soglia.

Se hai un capitale inferiore o superiore ragionerai in proporzione. Se ad esempio sul tuo conto hai 5.000 euro farai operazioni con stop massimo di 50 euro per portarti a casa mediamente i 100, 150 o i 200 euro.

Non ho la sfera di cristallo, non sono Nostradamus e non faccio alcun tipo di previsione. Semplicemente osservo con l’occhio del bambino. Il mio segreto? Il più banale che esista (a dirsi) ma anche il pìù difficile (a farsi): tagliare le perdite e lasciare correre i profitti. Lo stop massimo è stato di 162,50$ mentre il massimo gain è stato di 1150$.

In tale contesto conoscere alla perfezione da Dinamica dei Market Movers che insegno durante il Master è fondamentale. Se non sai come viene manipolato il mercato lavorare in borsa diventa un vero e proprio gioco d’azzardo. Venendo a mancare il vantaggio sul mercato determinato dal conoscere determinate ed oggettive dinamiche entrerai in ciascuna operazione rischiando 1 per prendere 1 con una probabilità del 50% da testa o croce. Praticamente il destino del tuo conto, e di conseguenza della tua energia psicologica e del tuo futuro, sono in balia del caso.

Entra anche tu a far parte della piccola cerchia dei trader vincenti. Mandami una mail oggi stesso cliccando qui o telefonandomi al 328.6075931 e prenota senza impegno alcuno la tua prima lezione gratuita. Per ovvi motivi i posti sono limitati. Affrettati o perderai questa grande opportunità.

Ti spiegherò gratuitamente qualcosa che potrà cambiarti la vita.

Contattami, ti aspetto.

Buona giornata

Sprappi

Il Segreto dei Market Movers

4 thoughts on “Prenota adesso la tua prima lezione gratuita

  1. Ciao Vittorio, operatività interessante. Solo, non mi è chiara la gestione dell’ultima operazione (ingresso alle 10.10 e uscita alle 10.26). Guardando il grafico, sei entrato su un movimento ribassista che poi ha subito ritracciato; il prezzo va poi in congestione e, per non chiudere l’operazione, risulta che hai dovuto tenere uno stop di circa 30 tick per andare a prenderne, dopo circa un quarto d’ora di congestione, 32. Intendiamoci, l’operazione poi è andata a target ma mi sembra piuttosto incoerente con il tuo modo di operare. Ci puoi dare qualche chiarimento?
    Grazie e alla prossima

    • Sì, è stata un’operazione un po’ particolare quella. Aveva una probabilità di riuscita molto alta e avevo già in carniere parecchio profitto, circa 3000$. Così l’ho tentata. Purtroppo ho avuto un eseguito con scivolamento del prezzo di parecchi tick, in realtà la mia entrata voleva essere parecchio più alta.

  2. Ciao, Vittorio.
    Nei tuoi articoli dici sempre che l’allievo trader per diventare profittevole deve metterci del suo. Scusa la banalità ma, oltre testare in demo all’inizio le tecniche imparate, che cosa deve fare, che cosa fa la differenza. .?
    Inoltre: perchè dalla tua esperienza è difficile lasciar correre i profitti?
    Riguardo al lasciar correre i profitti: quando lasciarli correre e quando accontentarsi? Forse la risposta a queste domande è che se sai che cosa fanno i MM sai quando lasciar correre e quando chiudere fermandosi, no?
    Grazie molte e a presto
    Fabrizia

    • Il trading è una disciplina a cavallo tra la scienza e l’arte. Della scienza prende la statistica, dell’arte il talento di sapere interpretare ogni giorno un mercato nuovo. E’ difficile lasciare correre i profitti se non sai come fare, ma se hai un piano efficace e preciso è un gioco da bambini. Il talento ci vuole in tutte le attività umane, ed il trading in quanto attività umana non è da meno. Questo è il motivo per cui non esistono al mondo due trader che a parità di tecniche facciano le stesse identiche cose.

Lascia un Commento