Il mio giovedì da Leone, la tua vita da Top Trader

Operatività reale 19nov15

L’invidia è una brutta bestia. Ed è anche per questo che pubblico i miei risultati quotidiani, per fare morire di invidia i polli che vengono continuamente spennati dai mercati. Quello che vedi sopra è il risultato della mia operatività di giovedì scorso, 19 novembre 2015. In poco più di un’ora e mezza di lavoro ho portato a casa un bottino di 5600$.

Ti vedo molto chiaramente con la bava alla bocca, per tutti i tuoi sogni che fai fatica a realizzare, vuoi per la mancanza delle giuste tecniche, vuoi per quella disciplina che proprio non ti appartiene. La borsa è il gioco più chiaro ed onesto che esita, ma può rappresentare davvero una terribile trappola mentale.

Su 11 operazioni eseguite ho preso 3 stop loss molto piccoli, piccoli sia in relazione al mio gain quotidiano, sia se rapportati al mio conto. Non è la fine del mondo se proprio non ci riesci, semplicemente cambia mestiere.

La vita è crudele, e non sempre i tuoi desideri coincidono con le capacità che sono necessarie per concretizzarli. Semplicemente se vedi che sono trent’anni che ogni anno perdi in borsa forse significa che non solo sei un idiota, ma che probabilmente hai la malattia del gioco.

In questo senso trading e gioco d’azzardo possono coincidere. Conosco persone che ci hanno rimesso casa e famiglia a causa della loro testardaggine. C’è gente al mondo che ha un orgoglio così grande che preferisce finire in mutande sotto a un ponte pur di non dare ragione al mercato.

Spero davvero che tu non sia così, altrimenti sei messo davvero male. Un corso di trading non può fare miracoli: se sei una zucca vuota rimani zucca vuota anche dopo il corso. Di contro, se hai talento, una formazione seria e bene impostata può essere il trampolino di lancio per una carriera da Top Trader.

Chiaramente ci sono le vie di mezzo. Tra il fenomeno e l’incapace per tua fortuna ci sono le sfumature. Come non è detto che ti bruci la casa in borsa, così non è assolutamente scontato che andrai a fare i milioni. Magari troverai il giusto equilibrio per guadagnare quel tanto che basta a te e alla tua famiglia per vivere una vita più che dignitosa, e avere anche tutto quel che serve per togliersi ogni tanto qualche sfizio.

Quello che ti voglio dire è che tra leone e gazzella, tra squalo e pollo, tra talento e impedito c’è un mondo. Devi solo trovare il tuo.

Dax 19nov15

Il mio di mondo è fatto di piccole perdite e grossi profitti. L’operazione di giovedì scorso che vedi sopra rappresenta molto bene questo concetto. A fronte di un rischio di 5 tick avevo un target immenso, positivamente sproporzionato al rischio.

Se trovi il giusto equilibrio e il tuo universo operativo non importa essere dei geni della finanza per essere profittevoli. Abbi fiducia in te e nelle tue capacità e cerca di essere molto disciplinato. Se ti fai un piano di trading cerca di rispettarlo a tutti i costi, in ogni situazione positiva o negativa che ti si presenta.

C’è un trucco molto potente per essere disciplinati, un trucco che ti insegnerò solo quando e se riuscirai a diventare mio allievo.

Ma forse a te tutto questo non interessa, forse ti piace perdere in continuazione, e godi a trattare la tua piattaforma di trading come quella di un casinò on line.

In fondo ci sono anche i masochisti. Adoro pensare che il mio conto corrente è pieno di soldi strappati a dei poveracci incoscienti che li hanno guadagnati col sudore della fronte a 5 euro all’ora o meno.

Se sei contento così, io lo sono più di te, perché il tuo impoverimento è la mia ricchezza e quella dei miei migliori allievi.

Sappi però che se segui un percorso con me e fai esattamente, ripeto, ESATTAMENTE quello che ti insegno avrai la possibilità di guadagnare almeno 1000 euro al giorno per tutti i giorni della tua vita.

Prenota il tuo posto al 328.6075931 o scrivimi a trading.assistenza@gmail.com. Ti trasformerò in poche ore da trader perdente a trader vincente, ti insegnerò come leggere i grafici in un modo completamente nuovo e rivoluzionario, ti darò tutti gli strumenti necessari per fare della tua vita una collezione di successi e vittorie.

Buona giornata

Sprappi

Il Segreto dei Market Movers

 

2 thoughts on “Il mio giovedì da Leone, la tua vita da Top Trader

  1. Ciao Vittorio. Ti domando se, una volta imparate le tecniche, quello che fa la differenza tra il leone e gazzella tra squalo e pollo è, sì, la qualità e il talento del trader ma anche la differente size di entrata. Sto pensando a quella bella testimonianza di Mario che, dopo, un percorso articolato, da mesi porta a casa 230 euri al giorno. Ora. . (al di la della cifra giornaliera che è relativa per ognuno di noi) non potrebbe continuare a fare la stessa operatività aumentando le size di entrata e aumentare i guadagni?
    Grazie molte e buon fine settimana
    Fabrizia

    • Ciao Fabrizia, la tua è una domanda molto interessante e intelligente perché va a scavare a fondo nella psicologia del trading. Il ragionamento che fai è questo: se una tecnica funziona con 10 euro, perché non proviamo con 10.000? Il fatto è che a livello psicologico non è assolutamente la stessa cosa. Ho visto trader professionisti, abituati a lavorare con massimo tre Dax, tremare entrando con 10 contratti. Ti trasmetterò alla perfezione questa idea, assieme ad un altra ad essa strettamente correlata, durante il corso qui a Bologna, vai tranquilla.

      Buona serata e buon fine settimana a te
      Vittorio

Lascia un Commento