Gli Articoli di Edoardo – Il Dio Denaro

Cari amici ed amiche del blog,

da sempre l’umanità ha avuto bisogno di punti di riferimento spirituali, figure a cui fare riferimento basandosi sulle quali compiono determinate azioni che andranno a regolare la propria esistenza.

In tempi antichi, molto antichi, l’aspetto religioso era molto più preponderante di oggi, l’intera giornata era basata sull’Angelus, le preghiere e le funzioni liturgiche ed in base a questo si decideva a che ora mangiare, come organizzare la giornata ecc.

Nell’età contemporanea il nuovo dio è divenuto il denaro. Non che prima non lo fosse ma si puo affermare tranquillamente che l’influenza di quest’ultimo ha completamente oscurato l’influenza religiosa, anche in coloro che si definiscono credenti.

Basta fermarsi a riflettere un attimo sulle decisioni più importanti prese nel corso della vita, ciascuna di queste è stata direttamente od indirettamente influenzata dal denaro. Il percorso di studi, quello lavorativo, se e quando mettere su famiglia e in che luogo vivere sono solo alcuni degli aspetti, che vengono decisi ed influenzati da motivi di matrice economica.

Nessuno è escluso da tale coinvolgimento, me compreso, e in fin dei conti è giusto che sia così, sarebbe ipocrita ed irrealista pensare di poter vivere degnamente ai tempi odierni senza beni o servizi che il denaro possa comprare. Non credo a quelle idee tanto altisonanti quanto inapplicabili tipo tornare al baratto o adottare come misura di scambio i dollari del Monopoli.

Ciò che invece reputo una vera e propria truffa spirituale è che l’infelicità di molte persone sia dovuta proprio a decisioni inefficaci influenzate, consapevolmente o meno, dal fattore economico.

Il denaro in fondo nasce come strumento per facilitarci la vita nelle transazioni, ed in quanto strumento va sfruttato a proprio vantaggio, anche considerandolo in questa nuova veste di “divinità atipica”. Del resto anche la spiritualità religiosa c’è chi la cavalca per sentirsi meglio spiritualmente e chi la subisce restandone succube.

Come sfruttarlo a proprio vantaggio? Semplicissimo, continua pure a metterlo al centro dei tuoi pensieri, ma visto che in qualche modo deve influenzarti la vita fai in modo che te la influenzi per prendere decisioni che ti rendano felice; in una parola CONTROLLANDOLO anziché lasciarti controllare.

Vero, l’argomento denaro è tabù per molti, intimorisce e spaventa per questo è importante imparare a controllarlo. Ti farà sentire non più ad un livello inferiore e man mano ti abituerai a capirne tutti i segreti entrandoci in confidenza. Ti ricordi quando hai dato il primo bacio e molto probabilmente avrai provato impaccio ed imbarazzo, ma poi magari negli anni hai sviluppato l’abilità di elargire baci mozzafiato?

Questi argomenti verranno trattati in dettaglio durante il FREEDOM DAY 2017 che si svolgerà a Bologna a marzo 2017.

cl17102min

Lasciando per ora da parte le questioni spirituali voglio mostrarti un’operazione che ho effettuato Lunedi 17 Ottobre sul future del petrolio. L’entrata è basata su un Secondo Ritracciamento che puoi vedere sul grafico a 2 minuti, ho gestito l’operazione sul timeframe ad un minuto al quale si riferisce lo screen, ma per completezza volevo mostrarti i motivi che mi hanno indotto ad entrare.

cl1710

Il Secondo Ritracciamento in questo caso era una bellissima circostanza per cercare uno short come la dinamica di mercato in atto in quel momento mi suggeriva. Mi arriva il segnale definitivo da una Magic Bar, seguita da un movimento del prezzo molto importante nella Dinamica dei Market Movers. Questo trittico esplosivo fa scattare il movimento che mi aspettavo, seguito in modalità dinamica fino al target. Vero, si poteva entrare in questo contesto anche in altri modi, tutti tecnicamente validi, ma chi segue i miei articoli sa che mi piacciono particolarmente i segnali combinati.

Il Segreto dei Market Movers è il segreto di chi rischia il proprio denaro per la libertà piuttosto che la propria libertà per il denaro.

Buona giornata

Edoardo

4 thoughts on “Gli Articoli di Edoardo – Il Dio Denaro

  1. Ciao Edoardo.
    Leggo tutti i tuoi articoli e ti faccio i complimenti per le operazioni che condividi.
    Che dire… se si potesse fare un quadro, lo appenderei come arredamento!
    Ancora complimenti.
    Un saluto.
    Bruno.

    • Ciao Bruno, grazie mille per i complimenti e anzi, ci tengo a ricambiarli sia per gli articoli che per le operazioni che hai postato.

      Bella l’idea del quadro, magari da mettere in camera e guardare al risveglio, sicuramente neanche il più creativo degli interior designer ci avrebbe pensato…hehe!

      Un saluto
      Edoardo

  2. Ciao Luca e grazie, sicuramente quella frase esprime tutto il modo di essere del trader, aspirante o già affermato che sia. Folle all’apparenza, genio visionario nella realtà.

    Un saluto.
    Edoardo

Lascia un Commento